Riccione da mangiare

Riccione è una delle località belle da vedere, ma anche da gustare. Infatti, in questa zona si trovano interessanti piatti della tradizione culinaria. Nel nostro articolo andiamo a vedere quali sono i piatti tipici che si possono mangiare a Riccione.

I piatti tipici di Riccione

Se capitate per i locali tipici di questa zona, sia della Riccione diurna che della Riccione calata nell’intensa movida notturna, potrete accedere ad una vasta gamma di prodotti culinari tipici della zona. Prodotti che rappresentano oltre ogni dubbio la storia e la tradizione di queste zone, dove mettono nei loro prodotti e ogni cosa che fanno, la conoscenza e la cura delle persone di una volta.

Il primo piatto che vogliamo citare non possono che essere i famosi sardoncini alla griglia. Qui nella città di Riccione anche la cottura rispetta la tradizione, ovvero che si cucinano con il pane grattato, olio, sale, prezzemolo tritato e limone. Sono ottimi se si vogliono consumare da soli, ma eccellenti anche se consumati con insalata. Un piatto tradizionale, semplice e molto squisito. Vai alla Cucina di Toni per provarli.

Altro piatto da citare sono senza dubbio i passatelli in brodo di pesce, i quali a Riccione vengono preparati con pane grattato, parmigiano, uova, noce moscata e infine scorza di limone. I passatelli sono davvero ottimi se consumati con il brodo di pesce, ma anche asciutti con l’ausilio del sugo di pesce. Sembra strano, ma uno dei migliori posti dove mangiarli è il ristorante dell’hotel per famiglie Riccione Happy Family.

Gli strozzapreti caserecci sono un altro piatto tipico, che da queste parti si usa condire con ragù di carne o di pesce. Quelli fatti in casa come tradizione vuole sono ottimi. Piatto di facile preparazione, composto da farina e acqua, il tutto impostato semplicemente a mano. E’ consigliata l’Osteria Carloni per provare quelli “come si deve”, in alternativa (se molto affollato) il ristorante dell’hotel Riccione sul mare Brighotel.

Tra i dolci il più ricercato è la ciambella, semplice e buona, realizzata utilizzando farina, zucchero, burro, uova, latte e lievito. Rappresenta un dolce molto soffice e ed è buonissima da mangiare a colazione, perché diventa il top se bagnata con il latte.

A Riccione e in provincia di Rimini, eccelle anche un altro prodotto della tradizione, la porchetta. Questa si trova sempre in abbondanza al mercato settimanale, ed è fatta come vuole la tradizione di queste zone.